tosini group news

Trasporto rifiuti: regolarità contributiva requisito per l'iscrizione all'albo

28 FEBBRAIO 2018


L'ufficio Trasporti e l'ufficio Ambiente segnalano che il Comitato Nazionale ha chiarito che l'iscrizione all'Albo dei gestori ambientali ed il suo rinnovo quinquennale può avvenire solo in presenza di un DURC regolare, che attesti quindi il requisito (richiesto dall'art. 10, comma 2 del Regolamento dell'Albo - DM 120/2014) che l'impresa sia "in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali ed assistenziali" nei confronti dei propri dipendenti.
Nei casi in cui il DURC evidenzi la dicitura "verifica in corso" (che sottointende una fase istruttoria, in cui l'impresa ha esposizioni debitorie e/o sanzioni civili nei confronti dell'INPS o dell'INAIL, con contestuale invito a regolarizzarle entro un termine non superiore a 15 giorni e con la necessità di concludere comunque la verifica nei 30 giorni) il Comitato Nazionale impone alle Sezioni regionali o provinciali — competenti per l'iscrizione o il rinnovo — di attendere 30 giorni.
Trascorso detto periodo, se il sistema del DURC on Line non restituisce un esito positivo, le Sezioni devono procedere al diniego della prima iscrizione o — nel caso di impresa già iscritta — "all'apertura del procedimento disciplinare di cancellazione" dall'Albo, ai sensi dell'articolo 20, comma 1 del citato Regolamento.


INDIETRO
Tosini Group S.r.l. - Via E.Rizzi, 10 - 25134 Brescia
P.IVA: 02959530987 - © Copyright 2017-2018
PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY - SW - HW
PEC: tosinigroup@pec.it
Web project by Visualevent Srl
Tutti i diritti riservati - Valid HTML
gestua
tosini su facebook    tosini su google plus
Home
Chi siamo
Soluzioni
News
Contatti
tosini group
MENU
menu tosini group menu tosini group